Bastoncini da Nordic Walking: come scegliere?

Cosa soddisfa le nostre esigenze di allenamento, relativamente alla nostra capacità ed esperienza? Come fare per scegliere i bastoncini da Nordic Walking adatti alle nostre esigente? La scelta dell’acquisto di attrezzatura sportiva nuova è sempre molto ardua, e spesso e volentieri si incappa in errori pensando che ad una consistente spesa economica si guadagni in performance e caratteristiche tecniche per risultati da professionisti. I bastoncini da Nordic Walking sono il fulcro dell’attività, e la scelta corretta su quale tipologia di prodotto utilizzare influisce sull’efficacia dei movimenti. 

Di questi tempi, l’acquisto online è di molto aumentato e facilitato, aprendo le porte a molte possibilità alle quali prima non si aveva accesso. Va da sé che esistono anche diverse piattaforme di acquisto che vendono differenti tipologie di prodotti, non focalizzandosi sulla qualità o la professionalità o non dando nessun valore aggiunto per quello che riguarda le differenze tecniche tra un prodotto o l’altro. 

Per fare Nordic Walking di che bastoncini abbiamo bisogno? Cosa soddisfa le nostre esigenze di allenamento, relativamente alla nostra capacità ed esperienza?

come scegliere i bastoncini da nordic walking
La scelta del bastoncino da Nordic Walking influisce sulla qualità dell’attività

Va da sé che si può fare sport attività fisica anche con prodotti di bassa qualità, nulla toglie al risparmio economico, ma questa scelta ricadrà sicuramente sulla resa a lungo termine, sia per aspetti di durata del prodotto che per l’impatto errato che può avere sulla salute fisica. 

È importante focalizzarsi su alcuni aspetti chiave, analizzando diverse caratteristiche per poter comprendere a pieno i risultati che si vogliono ottenere. 

Elementi da considerare

La prima cosa da considerare è la profonda differenza nella struttura del bastoncino da camminata nordica rispetto a quelli per lo sci da discesa o il trekking. Un qualsiasi bastoncino è composto da diversi elementi:

  • impugnatura, la differenza più sostanziale rispetto agli altri bastoncini. Deve essere ergonomica e consentire una presa perfetta e comoda.
  • il passamano deve consentire di mantenere il massimo controllo della mano sul bastoncino, pur mantenendo una certa aderenza senza stringerla troppo
  • il puntale è composto di materiale duro e resistente che consenta la presa sicura su ogni terreno. Spesso viene dotato anche di gommino (o scarpetta) per camminare su superfici dure come l’asfalto e ridurre il rumore.
  • il tubo è normalmente di materiale composito (fibra di vetro/carbonio). Al variare del materiale varia sia il peso che l’influenza sulle vibrazioni e la stabilità. 

Il peso dell’atleta

Da non trascurare è il peso della persona che dovrà utilizzare i bastoncini da Nordic Walking: un aspetto fondamentale poiché la funzione di questi strumenti è proprio quella di sostenere i peso del corpo, soprattutto in fase di spinta.

L’esperienza dell’atleta

Va da sé che un atleta professionista ha delle esigenze personali, fisiche e di performance molto diverse da un atleta amatoriale. Corporatura, muscolatura o il padroneggiare la tecnica sono dettagli da non trascurare, poiché influiscono sulla lunghezza del passo e sulla velocità di andatura. Un atleta amatoriale, al contrario, avrà impostazioni fisiche e prestazioni diverse, in particolar modo nelle fasi iniziali durante le quali sta familiarizzando con la tecnica e con i nuovi movimenti. 
Per i novizi della disciplina, Gabel consiglia i suoi VARIO S-9.6, bastoncini telescopici da Nordic Walking.

Frequenza di allenamento

Da non sottovalutare anche la frequenza dell’utilizzo settimanale dei bastoncini da Nordic Walking. Quando la pratica è molto frequente, infatti, è bene orientarsi su un prodotto che coniuga leggerezza e comfort. Un’ottima scelta per questa tipologia di esigenze è il Cobra 3S TR, bastoncino da Nordic Walking a misura fissa in carbonio, che con i suoi 165gr è l’ideale per gli atleti professionisti.

Dopo una attenta analisi di tutti questi aspetti, e avendo quindi individuato l’obiettivo dello svolgimento della pratica di Nordic Walking, sarà più semplice orientarsi verso un acquisto consapevole e mirato, soddisfando a pieno le proprie necessità.